Giovanni Campilongo

23 - MARZO - 2013




Buongiorno Popolo a 5 Stelle,
circa una mese fa subito dopo i risultati elettorali pubblicai un post intitolato "SCACCO MATTO", fu la prima parola che mi venne in mente perchè dopo una campagna elettorale impostata da una parte dai partiti e dall'altra il "nemico" Grillo, il Movimento 5 stelle risultò la prima forza politica del paese, Monti e casini messi in un angolino, Fini e Di pietro a casa con il pd e il pdl senza una maggioranza nelle 2 camere, quindi, l'unica possibilità che avevano i partiti sarebbe stata una sola, inciuciarsi, perchè non farlo avrebbe portato ad una sola situazione,l'ingovernabilità, quindi voto con il grande rischio che il movimento 5 stelle stavolta stravincesse le elezioni, quindi di conseguenza la distruzione definitiva della vecchia guardia (Bersani-Bindi-D'alema-Berlusconi-La russa-company e i vari Scilipoti e Quagliarello).
In questo mese,i partiti, hanno fatto l'unica cosa che sanno fare e che tutti ci aspettavamo, usandosi dei mezzi d'informazione da loro gestiti e/o sovvenzionati, hanno iniziato a dire il contrario di quello che invece pensavano e fatto partire la "macchina del fango" contro il M5S, ma è solo stata l'ennesima bugia sapendo di mentire con la speranza che magari all'ultimo secondo il movimento cedesse all'inciucio col pd, cosi quindi da evitare" il grande inciucio" e di perdere la faccia alleandosi tra loro, ma cosi non e' stato, nonostante qualcuno del M5S abbia vacillato il nostro Garante Grillo ha tenuto tutto sottocontrollo e cosi' il sogno continua, l'asse pd-pdl sta per nascere dopo l'apertura ufficiale di Berlusconi, ora tocca a Bersani, preferirà arrendersi e fare uscire tutto il parlamento italiano con le mani in alto facendo cadere il governo (senza alleanze ha poca vita e lo sa pure lui) oppure si alleera con il grande "nemico" Berlusconi perdendo si la faccia ma restando cosi attaccatI alle poltrone ancora per un po?







Inserire un commento su questa pagina:
Il tuo nome:
La tua Homepage:
Il tuo messaggio: