Giovanni Campilongo

24 - AGOSTO - 2013


Buongiorno Popolo a 5 Stelle
Sul mio Blog, oltre che esprimere e condividere le mie opinioni con Voi, cerco spesso di trattare argomenti IMPORTANTISSIMI e per questo nascosti dall'informazione di "regime" all'opinione pubblica, chi mi conosce sa che il mio motto è: LA CONOSCENZA RENDE LIBERI, nel mio piccolissimo cerco di dare un contributo nella divulgazione d' informazioni ad altri cittadini come me. 
Oggi voglio condividere con Voi un informazione ignorata dalla maggior parte dei cittadini che non ne conosce nemmeno l'esistenza (cosi loro vogliono), Parliamo della conferenza annuale della Bildeberg ,iniziamo il discorso col dire che se anche solo  la metà della popolazione fosse messa al corrente della sua esistenza, ma sopratutto del suo ruolo nelle nostre vite, non passerebbe molto tempo prima che i cittadini organizzassero una Rivolta. Il Gruppo Bilderberg è un Club riservato composto da diverse  personalità di potere che annualmente si incontrano per trattare argomenti e quindi prendere delle decisioni, i loro ordini del giorno variano, ma i punti sono quasi sempre tre: Politica , Economia e Forze Militari delle varie nazioni, i "soci" di questo Club sono perlopiù  Politici, banchieri, editori e grandi imprenditori. Il bello (o il brutto a seconda dei punti di vista)  è che questa "massoneria" non è per nulla segreta, anzi, i convegni che avvengono annualmente sono alla luce del sole, come ormai alla luce del sole sono le carestie,la crisi, le guerre e la perdità della sovranità dei vari popoli, come dire, senza nemmeno un po di pudore. Il Gruppo Bildeberg è un club riservato solo a poche persone (100/150 al massimo da tutto il mondo)composto perlopiù da politici e capi di governo,proprietari di multinazionali e banchieri, oltre che editori ed altre figure di rilievo.  L'obbiettivo di questo gruppo (ma specialmente di chi lo ha creato)  è Il controllo assoluto dei vari popoli,  all'interno di questa  "massoneria" troviamo i rappresentanti delle famiglie tra le più potenti e ricche del pianeta tra cui anche i banchieri, hanno soldi per corrombere chiunque e debiti pubblici/crisi da usare come ricatto, l'economia la gestiscono già essendo sia i più ricchi sia i gestori delle ricchezze altrui, imporanno i propri governi agli stati (sempre col ricatto della crisi e dei debiti pubblici) , cosa che sta già succedendo anche in Italia, dove per 2 volte consecutive è stato nominato un Premier non eletto dal popolo Italiano (Monti prima, guardacaso membro del Gruppo e ora Letta, ovviamente anche lui membro del Gruppo, entrambi incaricati da Giorgio Napolitano), col controllo dei governi, oltre il potere politico ed economico gestiscono anche quello militare (forse è per  che questo pdl e pd-l non possono rinunciare agli f35 e alle missioni di pace insanguinate?)   e l'informazione pubblica. Vogliono creare un unico ordine mondiale, un mondo di poveri al servizio di pochi "illuminati", un mondo dove le persone saranno ridotte in schiavitù, quella schiavitù moderna senza catene di acciaio ma fatta di tanto lavoro, tante tasse  e catene" psicologiche" legate da una parte al nostro cervello e dall'altra dall'informazione e messaggi deviati dalle tv e dai giornali da loro controllati.
Questa cari amici è la realtà, l'unica strada per uscirne è LA CONOSCENZA, leggete, informatevi e condividete, il giorno che almeno la metà di noi  staccherà la catena dal nostro cervello sarà il giorno del cambiamento, non ascoltate la tv e i giornali perchè appartengono a questo sistema, ragionate con la vostra testa e non col la loro, quando il telegiornale dirà "il governo tecnico" non ripetete le stesse parole ma ragionate da Uomini Liberi, governo tecnico? questo è un governo anticostituzionale, chi l'ha ELETTTO  a questo Monti? come si permette a sedersi a capo tavolo a casa mia senza permesso? chi rappresenta? ecco , se fossimo stati Liberi da catene avremmo iniziato a cercarla la verità (e non farlela riferire dalla tv da loro gestita), avremmo scoperto che Monti non era il salvatore come ci hanno descritto ma un membro della Bidelberg, come lo è Letta (il nostro 2  capo del governo consecutivo non eletto dal popolo ma imposto dal potere), come lo è Emma Bonino (nostro ministro degli affari esteri), come lo è Passera Corrado (ex mistro del governo monti), come lo è Romano Prodi (chi ci ha portato in Europa), come lo è Mario Tremonti ( ex mistro dell'economia del governo pdl), come lo è Mario Draghi ( Presidente della BCE),come è stata invitata anche la signora Lilly Gruber ( chi ci informa quotidianamente sui fatti politici) come lo erano Umberto e Gianni Agnelli  o Tronchetti Provera (tra i più grandi imprenditori e Manager Italiani), e potrei citarne tanti altri, cosi ancora in Italia che nel Mondo. Come dico sempre  viviamo in un grande Bluff mediatico, la realtà ci viene venduta con le stesse strategie di marketing che permettono di vendere prodotti inutili a milioni di persone, ci bombardono di notizie e discussione politiche/economiche devianti quanto invece la realtà è d'avanti gli occhi, chi fa parte di questo gruppo Presiede banche, banche centrali e  Governi,insomma decide per la nostra vita e per il nostro futuro senza essere mai stati eletti democraticamente da nessuno, non esiste più il popolo sovrano, i nostri voti non servono se poi il premier lo mettono loro, la nostra moneta non esiste più se la nostra Banca Centrale (come anche le banche centrali di altri paesi) è gestita a 95% da banche private ed spa invece che essere totalmente statale,  sono 4 burocriti che tengono in ostaggio centinaia di milioni di persone in Europa. Per chiudere, ricordatevi sempre, la CONOSCENZA RENDE LIBERI, liberi di non farsi prendere in giro e rovinare l'esistenza propria e dei propri figli, liberi di sapere che chi ci ha governato e continua a governarci sono persone non elette da nessuno ma facente parte di un Gruppi di Potere , Liberi di riprenderci la nostra patria (si sono fregati anche la parola stessa), insomma liberi di cambiare!
ps: qualcuno si chiederà, e Berlusconi?, Non c'entra nulla, lui nel sistema non c'e' sempre? bhè, inevitabilmente ench'esso facendo parte di questo sistema ha avuto contatti e compromessi con il Gruppo Bildeberg (vedi Tremonti ministro nel suo governo e inciucio 2013), ma la sua figura non è mai stata gradita all'interno del Bildeberg, Silvio Berlusconi infatti è ritenuto un personaggio poco affidabile, un uomo troppo impegnato a difendere se stesso e il suo regno per mettersi a disposizione per un progetto non suo, a mio modo di vedere la sua caduta sarà causata proprio per questo motivo, fino a quando l'Italia è stato un paese "indipendente" nessuno poteva toccarlo perchè lui ne era il padrone assoluto, con l'entrata in Europa (guardacaso a mano di uno dei suoi nemici più grandi, ovvero Romano Prodi, ovvimente anche lui guardacaso ,come visto in precedenza, membro della Bildeberg) l'Italia è diventata di fatto proprietà della piramide del potere, o di Bruxelle come preferite,e si sa, non possono esistere 2 imperatori nello stesso regno.
 
Giovanni Campilongo
 
 





Inserire un commento su questa pagina:
Il tuo nome:
La tua Homepage:
Il tuo messaggio: